Yahoo Mail non funziona

Computer portatileYahoo mail down?

Ormai non si può più parlare di disservizi momentanei, ossia di quei problemi d'utilizzo che solitamente si presentano su numerosi servizi online. Qualche minuto, qualche ora, ci può stare. Ma più giorni consecutivi di malfunzionamenti possono davvero creare disagio fra gli utenti.

Ancora peggio, poi, se si tratta di posta elettronica, d'uso quotidiano anche per lavoro, per messaggi importanti. E' vero, è gratuito, non si paga e non vi sono garanzie contrattuali che assicurano il servizio.

Tuttavia, diversi utenti affezionati hanno un indirizzo email con Yahoo da tanti anni, anche 15, dai primi periodi di attivazione. E quando un servizio può vantare una tale longevità, inconsciamente ci si lascia prendere la mano e si comincia a pensare che sarà sempre funzionante.

Per questi motivi, in questi giorni, iniziano a manifestarsi perplessità e preoccupazioni per la propria "vita virtuale" sul portale Yahoo. E' infatti da giorni che non si riesce ad accedere al servizio email. Il problema si presenta solo su computer e non, ad esempio, su smartphone, dove tutto procede regolarmente.

La stessa Marissa Mayer, amministratore delegato dal luglio 2012, ha ammesso : "Sono davvero dispiaciuta".

...non certo un bel biglietto da visita per la neo Ceo Yahoo. Un bel pasticcio per milioni di utenti.

Vediamo allora tre diversi modi utili per capire cosa sta accadendo.

METODO ZERO (aggiunto dopo)
Per caso avete Avast come antivirus?
Allora dovrete provare questa procedura:
Individuate l'iconcina di Avast, sul computer, in basso a destra (dovrebbe essere rotonda e sul giallo/arancione), vicino all'orologio. Cliccate sopra con il tasto destro del mouse e aprite il programma ("Apri l'interfaccia utente").
Una volta apparsa la finestra dell'antivirus, cliccate (con il tasto sinistro del mouse) sull'icona, in alto a destra, a forma di ingranaggio (una specie di ruota dentata), si aprirà un'altra finestra.
Qui, sul menu posto a sinistra, cliccate su "Protezione attiva", poi, appena compare, andate alla riga "Protezione web" e cliccate sul pulsante a destra (on/off), portandolo su "off". Vi sarà chiesto per quanto tempo volete che sia messo su "off". Scegliete il tempo necessario, date l'ok, e poi potrete accedere alla vostra Yahoo mail online.
Questo è quanto suggerito dall'assistenza di Yahoo. Non è il massimo... ma l'unica alternativa è cambiare antivirus o togliere la protezione web dell'antivirus, lasciando solo quelle di sistema e di controllo email.

METODO UNO
Un primo metodo per monitorare gli aggiornamenti sulla situazione lo fornisce Twitter, attraverso le segnalazioni di utenti e siti specializzati:

METODO DUE
Oppure si può far riferimento alle informazioni del sito Downrightnow.com, che registra tutti i disservizi di Yahoo Mail con tre diversi stati, caratterizzati da altrettanti colori:

  • verde: tutto ok
  • giallo: qualche problema
  • rosso: livello "down", disservizi diffusi se non addirittura sito non funzionante

Per verificare la situazione basta seguire questo link http://downrightnow.com/yahoomail

METODO TRE
La stessa Yahoo, poi, fornisce una pagina in cui è possibile comunicare problemi sul servizio di posta elettronica.
Eccola qui: http://servizioallerta.it/problemi/yahoo-mail.

Ora, adottando una o tutte le procedure qui sopra segnalate, dovreste aver trovato quale sia il problema della vostra email Yahoo. Giusto?